La Spagna in modalita di guerra contro il coronavirus

23.05.2020 0 Di Antonio Guerra

Coronavirus, le misure di sicurezza nel mondo

Coronavirus, le misure di sicurezza nel mondo

Alberghi richiesti, installazione di ospedali da campo con l’esercito, fabbricazione di maschere in officine tessili e stampa di parti di respiratori in 3D… Le iniziative si stanno moltiplicando in Spagna per sostenere gli sforzi degli ospedali sopraffatti dall’ondata di Covid -19.

A Madrid, i primi due hotel svuotati dei loro turisti sono stati medicalizzati e stanno iniziando ad accogliere i pazienti con i profili clinici piu leggeri, per alleviare gli ospedali. (Gabriel Bouys / AFP)

Gli spagnoli hanno deciso di non rallegrare i dottori e le infermiere dai loro balconi ogni sera alle 20:00. Le iniziative si stanno moltiplicando in un grande sforzo bellico per compensare l’evidente mancanza di attrezzature sanitarie negli ospedali sopraffatte dalla velocita del contagio del coronavirus.

La progressione continua ancora, con quasi il 25% in piu di casi da venerdi, a 25.000 casi rilevati in Spagna. E in totale, l’epidemia ha causato 1.326 morti (+ 32% in 24 ore), secondo gli ultimi conteggi ufficiali.

Madrid, principale centro di contagio

E la regione di Madrid che e la principale fonte di contagio con 8.921 casi, ovvero il 36% del totale, davanti a Catalogna (4.203), Paesi Baschi (1.725) e Andalusia (1.515). Le curve di avanzamento seguono quelle dell’Italia e il paese sta ancora aspettando che il rigido confinamento, in vigore da sette giorni, inizi a entrare in vigore. Ma “i giorni piu difficili stanno arrivando “Ha avvertito il Ministro della Salute, Salvador Illa.

Leggi anche:

A Madrid, le unita di terapia intensiva dei grandi ospedali sono sature e la questione dello smistamento sta iniziando a sorgere al fine di decidere quali pazienti dovrebbero avere la priorita sui ventilatori, in base alla loro eta e alle loro patologie precedenti. Gli operatori sanitari di tutto il paese chiedono la consegna urgente dei respiratori e delle forniture mediche di base, come guanti, occhiali, maschere o camici chirurgici.

Le aziende coinvolte a loro volta

In attesa della consegna delle scorte ordinate in Asia, che devono arrivare “nei prossimi giorni”, secondo il governo, le societa ferme stanno subentrando. Il caso piu spettacolare e quello del gigante Inditex, societa madre di Zara, che ha annunciato la messa in produzione di tute protettive nelle sue officine tessili di spegnimento e la fornitura della sua rete logistica per l’importazione di attrezzature dalla Cina.

Altrove, sono i produttori di vino o rum Xerez che usano le loro scorte di alcol e le loro capacita di produzione per produrre alcol sanitario e gel idroalcolici. O i lavoratori del settore calzaturiero della regione di Alicante o Rioja, che hanno smesso di cucire pezzi di cuoio per iniziare a produrre maschere chirurgiche.

Respiratori per stampa 3D

Squadre di ricercatori e laboratori universitari si sono unite via Internet e hanno creato, in quattro giorni, prototipi di respiratori da fabbricare in stampa 3D per rispondere il piu rapidamente possibile alle esigenze degli ospedali sopraffatti.

Coronavirus, Italia in attesa del picco. Contagio si sposta al Sud

Coronavirus, Italia in attesa del picco. Contagio si sposta al Sud Altri fanno lo stesso con fan, maschere e occhiali. E i medici in pensione e gli studenti di medicina stanno aiutando.

Allo stesso tempo, a Madrid, i primi due hotel svuotati dei loro turisti sono stati medicalizzati e stanno iniziando ad accogliere i pazienti con i profili clinici piu leggeri, per alleviare gli ospedali. L’esercito sta anche costruendo un ospedale da campo nel centro espositivo IFEMA. Sta gia ospitando una locanda per ricevere i senzatetto durante l’epidemia e si sta preparando ad aprire 5.500 posti letto e un’unita di terapia intensiva. Con un’idea: questa guerra e solo all’inizio.

Cecile Thibaud (corrispondente a Madrid)

Lettura illimitata

Sei mai stato bloccato a leggere uno dei nostri articoli?

Con l’abbonamento Les Echos, nessun rischio! Hai accesso illimitato a tutti i nostri contenuti: sondaggi, analisi, interviste, editoriali, opinioni e newsletter esclusive…

Abbonati ora e approfitta della copertura unica ed esperta di notizie in completa liberta

La Spagna in modalita di guerra contro il coronavirus