Carceri di Maricopa: il coronavirus causa cambiamenti nelle politiche, altro

23.05.2020 0 Di Antonio Guerra

Sheriff’s offices prepare for coronavirus impact on local jails

Sheriff's offices prepare for coronavirus impact on local jails

PHOENIX, AZ – Mentre il nuovo coronavirus si diffonde in Arizona, le autorita della contea di Maricopa stanno lavorando per proteggere i detenuti dal virus. Non sono stati segnalati casi di virus tra i detenuti della prigione della contea di Maricopa a partire da lunedi, hanno riferito i funzionari della contea a Patch. Tuttavia, alcune procedure di prigione sono cambiate per limitare la diffusione del virus.

Correctional Health Services, l’agenzia della contea che si occupa dei servizi sanitari per la prigione della contea di Maricopa, sta adottando pratiche di screening aggiuntive per cercare i sintomi del coronavirus e chiedendo informazioni sui viaggi recenti e altri fattori di rischio. Il personale di CHS non ha riportato casi di coronavirus, hanno riferito funzionari a Patch.

I servizi sanitari correttivi della contea di Maricopa hanno riferito a Patch di seguire le precauzioni raccomandate dal dipartimento di sanita pubblica della contea di Maricopa.

L’ufficio dello sceriffo della contea di Maricopa ha rilasciato una serie di domande e risposte comuni su come stanno gestendo la diffusione del coronavirus e proteggendo i detenuti:

La tua popolazione incarcerata ha accesso a acqua e sapone?

  • Si. Ogni unita abitativa ha acqua e sapone e i detenuti possono lavarsi le mani tutte le volte che ne hanno bisogno.

2) I volontari sono ancora ammessi nelle carceri?

  • No, non per il momento. MCSO sta limitando l’accesso dei non dipendenti solo al personale operativo legale o essenziale.

3) La famiglia e gli amici sono ammessi nelle carceri per la visita video?

  • No. Il nostro sistema di prigione utilizza la tecnologia dei tablet detenuti per comunicare con familiari, amici e altri membri della comunita.

4) Sono consentite visite legali nelle carceri?

  • Si, le visite legali sono ancora in corso attraverso stanze con pareti divisorie in vetro, tuttavia gli avvocati e / o i detenuti possono richiedere una visita video invece utilizzando la tecnologia dei tablet interni.

5) Stai pulendo le tue strutture carcerarie piu del solito?

  • Si. MCSO si rivolge alle aree “high-touch” appropriate con il nostro personale addetto alle pulizie e il fornitore.

6) Esistono attualmente casi di coronavirus nelle carceri?

  • Contattare i Servizi sanitari correttivi (CHS).

7) Stai testando detenuti e personale per COVID-19?

  • Si prega di contattare i Servizi sanitari correttivi (CHS), che forniscono servizi sanitari alla nostra popolazione detenuta. Per quanto riguarda il nostro personale, tutti i dipendenti MCSO sono stati istruiti a rimanere a casa se sono malati di febbre, tosse o difficolta respiratorie e contattare il proprio medico. Inoltre, se un dipendente si presenta per lavorare con i sintomi o sviluppa sintomi mentre e al lavoro, i supervisori sono stati istruiti a rimandarli a casa.

Economic fallout of coronavirus hitting Arizona residents

Economic fallout of coronavirus hitting Arizona residents

8) Tieni aggiornati i detenuti con COVID-19?

  • Si. In ogni area abitativa sono pubblicati avvisi stampati su virus, sintomi e igiene personale. Inoltre, viene utilizzata la tecnologia del tablet interno per fornire loro informazioni.

9) Qual e il tuo piano d’azione se un detenuto presenta sintomi COVID-19?

  • Saranno forniti alloggi amministrativi speciali insieme a valutazione e trattamento medico da parte del personale CHS.

10) Prevedi di rilasciare detenuti nel tentativo di ridurre i rischi di COVID-19 nelle carceri della contea?

  • Lo sceriffo Penzone riconosce che fattori al di fuori del suo controllo come ritardi del tribunale, programmi di detenzione sospesi e potenziale esposizione COVID-19 possono complicare la gestione della popolazione detenuta. Non ha alcuna intenzione di rilasciare prematuramente i detenuti senza direttive giudiziarie o la soddisfazione dei requisiti legali. Se le circostanze lo obbligano a considerare passi non ortodossi, sara pragmatico nelle sue decisioni. La sicurezza pubblica sara sempre l’influenza dominante nelle sue decisioni.
Carceri di Maricopa: il coronavirus causa cambiamenti nelle politiche, altro